COS' È LO YOGA?

“[...] gli esercizi Yoga valorizzano il corpo portandolo al livello della mente vibrante, così che corpo e mente, divenuti entrambi vibranti ,siano attratti verso la luce dell’anima”

B.K.S. Iyengar
_

h

Cos'è lo yoga?

LO YOGA È UNA PRATICA MILLENARIA, insegnata oralmente, trasfusa da maestro ad allievo con costanza e disciplina. In sanscrito significa unione tra Anima e Corpo, tra Essenza e Pensiero, tra Cielo e Terra, tra ciò che vuole il nostro Spirito Antico e ciò che elabora la nostra Mente. Rappresenta l’equilibrio, l’armonia con sé stessi e il mondo che ci circonda.

B.K.S. Iyengar dice a tal proposito: “Yoga significa unione, significa unire mente e corpo in un tutt’uno che va al di là di entrambi, significa mantenere le forze spirituali in equilibrio con quelle del corpo. Da questo equilibrio derivano all’uomo saggezza, moderazione ed armonia che si traducono in benessere fisico e spirituale; gli esercizi Yoga valorizzano il corpo portandolo al livello della mente vibrante, così che corpo e mente, divenuti entrambi vibranti,siano attratti verso la luce dell’anima”.

È prevista una lezione di prova poiché l’esperienza è reale; le parole non sono reali, le parole sono degli altri. (B.K.S. Iyengar) L’esperienza è solo vostra, per questo dovete verificare tutto con l’esperienza. Si arriva al Samadhi quando la stabilità è appoggiata dall’esperienza e quando l’esperienza non vacilla

h

La filosofia

YOGA È ESERCIZIO COSTANTE di presenza a sé stessi qui e ora, è azione e pensiero coadiuvati dal cuore. 

YOGA È ASSENZA DI INGANNO, chiara ricerca di tutto ciò che non è artefatto. È gentilezza, impegno con sé stessi verso gli altri. 

YOGA È AMORE PER LA NATURA, amore verso la bellezza e ogni forma d’arte, è modus vivendi e operandi perché attraverso di esso si acuiscono i sensi e si esalta la percezione di sé nel mondo, si ama la vita con tutto ciò che essa dona. 

È UN PERCORSO CURATIVO ANTICO, un cammino in cui le preghiere si mescolano ai gesti, diventano parola e atto. 

Malgrado nell’Occidente sia ritenuta una pratica semplicemente fisica, lo Yoga è una dottrina fisio-psicologica e psico-spirituale. È una scienza (chiamata La Scienza Sacra dal Maestro Sri Yuktesvar) che libera la mente dalla schiavitù del corpo e la conduce verso l’anima.

LE POS

le posizioni:
ASANA E MUDRA

Nella prassi, si mantengono posizioni corporee chiamate Asana, scendendo dentro il sé superiore al ritmo del proprio respiro.

Asana significa postura ed è l’arte di disporre l’intero corpo con un atteggiamento FISICO, MENTALE E SPIRITUALE

Le Asana richiamano forme geometriche e forme presenti in natura, ognuna di esse è specificatamente studiata per stimolare la funzionalità e la fisiologia della muscolatura e degli organi interni.

I MUDRA sono POSIZIONI YOGICHE che richiamano la benevolenza del Cosmo, sono essenzialmente PREGHIERE IN MOVIMENTO

Lo Yoga influisce sul pieno sviluppo di ciascun individuo, sul miglioramento fisico, mentale, emotivo e spirituale ed è importante per tutti gli esseri umani, “questo è il motivo per cui è chiamato Sarvabhauma ovvero Cultura Universale” dice B.K.S. Iyengar. Attraverso la concentrazione, è possibile portare il fisico ad un’estensione ed una distensione benefica graduata. La pratica costante risveglia l’energia dell’essere portandolo ad uno stato di benessere psicofisico e mentale. “Grazie alla scienza dello Yoga l’anima raggiunge un’assoluta padronanza sul corpo e sulla mente e si serve di questi strumenti per conseguire la realizzazione del sé ossia la consapevolezza della propria natura, trascendentale ed immortale”. (Paramahansa Yogananda)

LA CURA È DENTRO DI NOI, BISOGNA SOLO ESTRAPOLARLA

FACCIAMO YOGA CON IL CUORE

Ogni persona è diversa, ha esigenze diverse e obiettivi diversi.
Per questo proponiamo 4 diverse tipologie di corsi, distribuiti ad orari diversi durante l'arco della giornata, adatti sia a praticanti esperti che a neofiti.